Non vedo, non sento e…

10,00 Iva Inclusa

di Ester Cecere

Viaggio in una stagione temporale, la nostra, che soventemente, troppo soventemente, non vede, non sente… 

10 disponibili

Categoria:

Descrizione

…Così, Ester, inizia il suo viaggio in una stagione temporale, la nostra, che soventemente, troppo soventemente, non vede, non sente… Per il tramite di questa magneticamente toccante raccolta, felicemente compiuta e meravigliosamente contaminata da un amore inarreso ed incondizionato per il prossimo va in scena il nostro tempo. Un tempo dove nasce, vive e muore -in transito breve, quasi inavvertito- un’umanità scomposta, umiliata, martoriata e brutalizzata.

Ester Cecere (Taranto, 1958) vive e lavora a Taranto come ricercatrice presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche occupandosi di biologia marina. È autrice di quattro libri di poesie: Burrasche e Brezze (Il Filo, Roma, 2010); Come foglie in autunno (Ed. Tracce, Pescara, 2012); Fragile. Maneggiare con cura (Kairòs Ed., Napoli, 2014); con l’India negli occhi, con l’India nel cuore (WIP Ed., Bari, 2016), Non vedo, non sento e… (WIP Ed., Bari, 2017) e di una raccolta di racconti Istantanee di vita (Kairòs Ed., Napoli, 2015) tradotta in tedesco, col testo italiano a fronte, e pubblicata col titolo di Punti d’incroci – Überschneidungen, VoG Verlag ohne Geld e.K, Monaco-München, 2018.

 141 Visite totali,  1 Visite oggi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Non vedo, non sento e…”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *