Tratturi e transumanza. Profili fra passato, presente e progettualità future

8,00 Iva Inclusa

di Pierluigi De Santis

Analisi dell’identità tratturi-transumanza proiettata nel tempo passato, presente e futuro.

10 disponibili

Descrizione

“Come i binari di un treno scorrono paralleli, così i tratturi e la transumanza hanno percorso insieme un pezzo di storia” è l’immagine introduttiva del libro che per la prima volta considera l’identità tratturi-transumanza proiettata nel tempo passato, presente e futuro per cui sono stati tracciati alcuni profili. L’idea di realizzare questo volume, che intende suggerire e suscitare qualche spunto di riflessione e sottolineare alcuni aspetti, nasce da un’e-mail ricevuta su un progetto ed alcune spedizioni compiute tra Puglia e Molise per raccogliere notizie e materiale. I tratturi, che hanno subito un lento degrado perché talvolta utilizzati come strade oppure spesso abbandonati, potrebbero ricoprire un nuovo ruolo: diventare patrimonio da tutelare e far scoprire ai turisti. La transumanza, invece, è affidata alle ultime famiglie di pastori e rappresenta un’eredità da trasmettere alle generazioni future.

Pierluigi De Santis, giornalista e scrittore, è laureato in Lettere Moderne. La passione per la scrittura, la creatività, l’attitudine alla riflessione, versatilità e dinamismo sono le principali caratteristiche. Ha scritto per diverse testate locali e nazionali, tra cui Il Quotidiano di Bari, Epolis Bari, La Gazzetta del Mezzogiorno, La Gazzetta dell’Economia, Italia Oggi, Il Sole 24 ore, spaziando dalla cronaca e sociale, alla cultura ed al costume, ambiente, formazione ed economia. Attualmente scrive per Ambient&ambienti, un magazine on line di ambiente, territorio ed energie rinnovabili ed Impresa Metropolitana, mensile d’imprese. Si è occupato di comunicazione svolgendo ed organizzando uffici stampa per enti ed associazioni. Completano il profilo le doti artistiche, grazie alle quali è autore di poesie e libri. Nell’ambito della poesia ha conseguito vari riconoscimenti, partecipando a vari premi e concorsi, fra i quali Premio Letterario “Osservatorio”, Premio “Nicola Martucci”, Premio Internazionale “Il Gallaratese” 1989 – Premio Nazionale “Levante 90” 1990 – Premio Nazionale “Città del Peloro” 1990 e molti altri. La passione per la scrittura, la creatività e l’attitudine alla riflessione lo hanno portato a elaborare e realizzare il suo settimo progetto editoriale, dopo il libro di poesie “Tra le radici dell’essere uomo” (Edizioni dal Sud, 2005), “Tratturi e transumanza. Profili fra passato, presente e progettualità future” (WIP Edizioni, 2013) e Vita intorno al fuoco (WIP Edizioni, 2014), Viaggio nell’amore (WIP Edizioni, 2016), Diario di viaggio (WIP Edizioni, 2017), Omaggio alle donne (WIP Edizioni, 2018) e Diario di viaggio. Itinerando a Laterza (WIP Edizioni, 2018).

 144 Visite totali,  3 Visite oggi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tratturi e transumanza. Profili fra passato, presente e progettualità future”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *