Sguardi e Parole

12,00 Iva Inclusa

di Vito Giuseppe Bruno

Versi che possono essere paragonati a quelle acque placide che, seguendo il percorso dei loro letti, riescono a scavare e scalfire le rocce più dure.

Pagine: 168
Anno: 2021
ISBN: 978-88-8459-671-0

10 disponibili

Categoria:

Descrizione

L’aspetto che immediatamente cattura l’attenzione è la capacità del poeta di stupirsi. Questo non è assolutamente scontato! Infatti, in questo momento storico, non si ha più tempo per stupirsi, e lasciarsi coinvolgere in una osservazione attenta dei dettagli. Spesso non si riesce più a mettere a fuoco neanche gli aspetti importanti di ciò che ci circonda, adottando, così, un approccio rapido, superficiale e profondamente egocentrico. I versi qui proposti, possono essere paragonati a quelle acque placide che, seguendo il percorso dei loro letti, riescono a scavare e scalfire le rocce più dure.

Vito Giuseppe Bruno nasce ad Adelfia, piccolo comune dell’hinterland barese il 2 ottobre del 1957. Dopo aver conseguito la maturità presso il Liceo Scientifico “A. Scacchi” di Bari, si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bari con formazione specifica in Medicina Generale. Successivamente consegue il master in Nutrizione Scuola Sanis. Attualmente svolge la sua attività di Medico di Continuità Assistenziale. È socio fondatore della sezione pugliese del SIO (Società Italiana Obesità). Da sempre attivo nel recupero e divulgazione della storia, delle tradizioni e del vernacolo, in particolar modo del suo paese Adelfia. Sua grande passione è il teatro, essendo egli stesso attore amatoriale con la compagnia teatrale ACTA (Associazione Culturale Teatro Adelfia). Tuttavia, la poesia è il suo “mezzo di comunicazione” principale, nella quale riversa tutte le sue impressioni, immagini e ricordi.

Grazia Salierno (Autrice della copertina) è un’artista figurativa di Adelfia (BA). Ha conseguito il diploma al liceo artistico di Bari e il diploma di laurea all’Accademia di Belle Arti di Bari, con 110/110 e lode. Opera nel campo dell’arte con la sua produzione e collabora con associazioni artistico culturali. L’espressione artistica cresce con gli anni attraverso numerose esperienze formative: partecipazioni a mostre collettive, bipersonali, personali, concorsi progetti, riconoscimenti e premi.
Consigliera di un’associazione culturale chiamata “Live in Art” e socia attiva dell’associazione Alauda, che ha sede in Adelfia (BA).
Poetica artistica: spazia e racconta corpi che si muovono in spazi indefiniti, corpi sfaldati che perdono consistenza, si perdono nell’attimo precedente, per immaginarli nel momento che seguirà.
Sono leggeri, concentrati in pochi tratti energici, approssimati dai colori lievi, consumati dalla luce di un luogo non luogo. Anime perse, ombre di colore, che cadono, saltano si contorcono nell’azione.

 147 Visite totali,  3 Visite oggi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sguardi e Parole”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *