Gli Arabi e l’Islam

11,00 Iva Inclusa

di Benedetto Schiraldi

Rapporti tra Islamici e Cristiani

Pagine: 128
Anno: 2021
ISBN: 978-88-8459-670-3

10 disponibili

Descrizione

Il principale motivo della mancanza di dialogo tra Islamici e Cristiani risiede nei vari interessi economico-finanziari che, in venale competizione, sovrintendono i maggiorenti di entrambe le parti.
In questa fase di riassetto tra le varie oligarchie — sia nell’Occidente che nel Medio Oriente — nella quale oggi l’Occidente è più progredito dal punto di vista scientifico e tecnico, i popoli arabi possono scegliere tra diverse opzioni: integrarsi in una delle versioni della civiltà occidentale moderna, fondendo la propria cultura in un insieme più ampio, oppure voltare le spalle all’occidente e seguire il perduto ideale teocratico, per arrivare ad un dispotismo, mutuando dall’occidente lo sfruttamento, oppure rinnovare la loro società dall’interno, avvicinandosi all’occidente su un paritetico piano di cooperazione, assorbendo la sua scienza in un equilibrio con la tradizione islamica.
Ci sarà mai un vero dialogo?

Benedetto Schiraldi è nato nel 1941, ha svolto la sua principale attività come tecnico presso la Facoltà d’Ingegneria dell’Università di Bari. Si è sempre interessato di Storia per cultura personale.

 74 Visite totali,  1 Visite oggi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli Arabi e l’Islam”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *