Contattateci: (+39) 080 557 60 03 - Fax: 080 552 30 55 - info@wipedizioni.it

L’ernia del disco lombo-sacrale

Portfolio Categories: Saggi e Università.

di Biagio Moretti

L’ernia del disco lombare è una patologia degenerativa del disco intervertebrale, dovuta alla fuoriuscita del nucleo polposo dall’anulus fibroso. Si manifesta con un quadro clinico caratterizzato da mal di schiena, radicolopatia compressiva sciatica o crurale e limitazione o impotenza funzionale. Nei Paesi Occidentali si stima nella popolazione generale una incidenza dell’1-3% di casi. Tra i fattori di rischio vanno considerati principalmente i sovraccarichi lavorativi che comportano il sollevamento manuale di carichi, la guida di veicoli a motore prolungata e costante, le vibrazioni o le occupazioni sedentarie. I cardini su cui basare il processo diagnostico sono la raccolta dei dati anamnestici, l’esame obiettivo con test clinici di coinvolgimento radicolare (irritativo, deficitario, paretico) e la diagnostica strumentale per immagini con RMN o TAC ed elettromiografia. Le Linee Guida suggeriscono di iniziare il trattamento con riposo funzionale e procedure conservative farmacologiche e fisioterapiche. L’insuccesso a questi trattamenti o l’eventuale comparsa di deficit sensitivo o motorio richiederà di prendere in considerazione le opzioni chirurgiche.

 

 

Ernia del disco

 

 

 

1,257 total views, 1 views today

Ritorna all'inizio

Tag

Commenti recenti